Home >>> News

    Giornalisti, agenzie di viaggio e tour operator ad Alassio per scoprire i sentieri della Baia del Sole

    Movimento, bellezza, eccellenza, territorio, benessere, salute, green, condivisione, sostenibilità, sport, cultura, esempio.
    Sono questi gli ingredienti principali dell’evento “Baia del sole outdoor è per tutti”, realizzato dalla società Gesco, con la partecipazione dell’associazione sportiva dilettantistica Alassio4Fun e in collaborazione con i comuni di Alassio e Laigueglia.

    All’iniziativa, che andrà in scena a fine mese, il 24 e 25 novembre, ad Alassio, prenderanno parte decine di giornalisti, provenienti dall’Italia e dall’estero, agenzie di viaggio e tour operator, che avranno la possibilità di vedere, gustare, sentire e vivere le bellezze della Baia del Sole, la sua natura, cultura e stile di vita.

    Come? Scoprendo in prima persona la nuova rete sentieristica realizzata nella Baia del Sole e acquisendo familiarità con la filosofia di una nuova forma di turismo: la “Vacanza attiva”.
    “L’obiettivo è destagionalizzare il turismo nella Baia del Sole e, per riuscirci, daremo la possibilità ai partecipanti di vivere in prima persona il nostro territorio e lo faremo in maniera innovativa, sostenibile e integrata, – hanno fatto sapere gli organizzatori. – Sarà un’esperienza unica ed indimenticabile, ricca di emozioni”.
    Per informazioni, contattare la segreteria dell’evento al numero telefonico 0182.642846; fax, 0182.649763; mail, gescoalassio@libero.it

    articolo tratto da IVG.IT



    Domenica 26 marzo la Granfondo Muretto di Alassio MTB

    Alassio. Domenica 26 marzo 2017 si terrà ad Alassio la decima edizione della Granfondo Muretto di Alassio MTB, prima prova valida per l’assegnazione della Coppia Piemonte 2017.
    Il ritrovo degli atleti è in piazza Partigiani, punto di partenza e di arrivo del circuito; qui atleti e accompagnatori potranno ritirare i pacchi gara, fare colazione e partecipare al Pasta party finale, oltre a godere della vicinanza dello storico budello, del muretto e della spiaggia di Alassio.

    Le iscrizioni alla gara sono già aperte. Su www.murettodialassiomtb.it è possibile trovare l’area dedicata ed una pratica guida all’iscrizione e alla verifica della stessa.
    La macchina organizzativa della Alassio Bike, reduce da una edizione 2016 di assoluto successo, si sta impegnando duramente per allestire servizi e tracciato di gara all’altezza delle aspettative. Quest’anno il percorso della gara è stato rinnovato per oltre il 50% ed è già possibile provarlo.
    A tal proposito il tracciato è già segnato e messo in sicurezza. La traccia GPS in formato GPX può già essere scaricata gratuitamente dal sito web della manifestazione www.murettodialassiomtb.it.

    Un’altra grande novità di quest’anno è la partecipazione della Muretto di Alassio al Liguria Trophy MTB: parte del tracciato sarà cronometrato e gestito come prova speciale, i cui migliori tempi saranno premiati in esclusiva. L’organizzazione della Muretto di Alassio MTB è in fase di realizzazione anche di tutti i servizi collaterali essenziali per assicurare la giusta accoglienza agli atleti.
    Per gli amici che amano spostarsi in camper verrà messa a disposizione un’area non attrezzata dove poter parcheggiare il proprio camper.
    L’area si trova in via Adelasia 80, Alassio (ex parcheggio ospedale di Alassio).
    Un percorso pedonale collega con facilità il parcheggio e il centro di Alassio. Anche l’offerta alberghiera si prepara all’evento. Sempre sul sito della manifestazione è disponibile un elenco aggiornato con tutti gli hotel e le offerte attive complete di contatti per fissare le prenotazioni.



    Torna la Mahikan Race ad Alassio

    Il 29 /30 ottobre ad Alassio, torna il Mahikan Race, la competizione di Fat Bike del Quebec, che quest'anno sarà competizione riconosciuta dalla Federazione Ciclistica Italiana che darà la maglia di primo campione Fat .

    A gennaio a Bromont, il Mahikan Race è stato riconosciuto dalla federazione ciclistica del Quebec come primo campionato Fat Bike riconoscendo nella figura del vincitore Raphael Gagne, il primo campione assoluto Fat.

    La due giorni di Alassio quest'anno sarà solo su sabbia, 29 ottobre XEliminator singola solo Fat, 30 ottobre un Relay a due su percorso di circa un km.

    Come sempre avremo campioni di diverse discipline a partire da quelli della strada, Gianluca Brambilla, Oscar Gatto, Maxime Bouet, Niccolò Bonifazio, Mauro Finetto,Cristiano Salerno, Alberto Nardin, Andrea Tiberi, Dennis Fumarola, Fabiana Luperini,Francesco e Edoardo Bonetto,Elena Gaddoni, Edita Puncinskaite,Daniela Veronesi,Hubert Pallhuber, Samuel Tremblay, Serena Tasca e altri nomi che potremo confermare a breve, Jean Pier Bruni, Vittorio Galli avremo nei prossimi giorni altre conferme .

    Sito ufficiale: www.mahikanrace.com



    Alassio candidata a Città Europea dello Sport 2017

    Alassio si candida come Città Europea dello Sport 2017. Questa mattina, nell’Auditorium della Biblioteca Civica “Airaldi e Durante” di Alassio, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della candidatura della Città del Muretto a Comune Europeo dello Sport, alla presenza del Sindaco di Alassio Enzo Canepa, dell’Assessore allo Sport e al Turismo Simone Rossi, del Presidente ACES Europe Gian Francesco Lupattelli e del Segretario ACES Europe Enrico Cimaschi, oltre a una nutrita rappresentanza di associazioni e società sportive alassine, e a stelle dello sport quali Gianluca Rattenni, Giovanni Brancato e Luigi Gualco.

    “Questa è una grande opportunità per il nostro territorio, che consentirebbe uno sviluppo non solo delle strutture, ma porterebbe nuova linfa e nuovi stimoli affinché lo sport possa essere praticato da più persone possibili”, ha affermato il primo cittadino Enzo Canepa.
    “La pratica è sinonimo di vita sana, salute, dunque minore spesa sanitaria, maggiore cultura sociale e di regole della società civile. L’educazione che ricevi praticando sport, al rispetto delle regole e degli altri, a lavorare in sinergia per raggiungere obiettivi comuni, è fondamentale”.
    Nel corso dell’incontro, sono stati mostrati al pubblico il volume celebrativo della candidatura di Alassio e un video di presentazione della Città (diretto da Francesco Teo), entrambi realizzati da Mway Communication & Events, oltre a due filmati realizzati da Alassio Fun&Outdoor.

    Il Presidente ACES Lupattelli ha espresso soddisfazione per lo stato di salute degli impianti sportivi alassini, da lui visitati ieri assieme alla commissione esaminatrice.

    “Alassio ha circa diecimila abitanti e gode di una situazione degli impianti ad alto livelli, che supera anche molte province italiane. Ci dobbiamo complimentare per il lavoro svolto in questi anni dalle varie amministrazioni comunali”. Per Alassio, ha aggiunto, “sarà molto importante questa opportunità per sviluppare l’attività motoria di base, lo sport, la salute e il benessere dei cittadini”.

    L’Assessore Simone Rossi è ottimista:
    “Alassio può diventare Città Europea dello Sport, ha tutte le carte in regola. Abbiamo fatto un’ottima figura, mostrato gli impianti e le associazioni operative nel nostro territorio. Sono convinto che riusciremo a raggiungere l’obiettivo, perché Alassio è la città turistica più bella dove fare sport”.



    6H Endurance ad Alassio

    Grandi notizie per la Gran Fondo Muretto di Alassio MTB SIXS, che, quest'anno, si arricchisce di una nuova competizione a margine della manifestazione originale: il 9 aprile si svolgerà  infatti la 6H Alassio MTB, gara di endurance per mountain bike.

    Il ritrovo si terrà presso il piazzale del Santuario di Nostra Signora della Guardia, mentre la partenza della gara è prevista per le ore 11. Il tracciato, della lunghezza di 4,5 km circa, vedrà  sfidarsi atleti singoli, a coppie e a squadre da tre su un dislivello di circa 130 metri, per 6 ore di gara totale: termine previsto le 17.00.

    L'iscrizione è ristretta a un numero limitato di partecipanti e può essere effettuata sul sito www.murettodialassiomtb.it/6halassiomtb ; la quota partecipativa è scontata per gli iscritti alla Coppa Piemonte 2016.

    Il cronometraggio sarà  anche in questo caso a cura di Real Time, che provvederà  a stilare le classifiche generali: a venire premiati saranno i primi tre singoli e le prime tre squadre per ogni categoria.

    Per iscrizioni e maggiori informazioni su questa e su tutte le altre iniziative legate alla Gran Fondo Muretto di Alassio MTB SIXS è possibile consultare il sito internet e i profili Social legati alla manifestazione.


    Pagine: [1] 2 3 »